Torta pasqualina

INGREDIENTITorta pasqualina
- 250 gr di cuori ci carciofo
- 350 gr ricotta
- 100 gr di parmigiano grattugiato
- 5 uova
- 2 rotoli di pasta sfoglia
- 1 scalogno
- olio Ardissone
- maggiorana
- sale
- pepe

PREPARAZIONE
In una padella far saltare i cuori di carciofo con uno scalogno tritato grossolanamente. Intanto in una ciotola capiente mescolare la ricotta con 3 uova, sale e pepe. Aggiungere poi il parmigiano grattugiato e la maggiorana. Aggiustare di sale e pepe se necessario. Lasciare raffreddare i carciofi ed aggiungerli quindi al resto degli ingredienti. Foderare una teglia dai bordi piuttosto alti con il primo rotolo di pasta sfoglia (e la sua carta forno), ungendola leggermente con poco olio e bucherellandone il fondo con una forchetta. Quindi versare il ripieno spianandolo bene. Creare con un cucchiaio tre “incavi” nel ripieno, dove andrete a mettere un ricciolo di burro e un uovo per ciascuno. Le uova si rassoderanno in cottura, senza seccare grazie al poco burro, abbellendo e arricchendo così la nostra torta pasqualina. Dal secondo rotolo di pasta sfoglia ricavare un tondo ampio quanto la nostra torta, da appoggiare sopra e su cui girare i bordi della prima sfoglia, per rinchiudere il ripieno. Con gli avanzi della seconda sfoglia potete creare decorazioni come un secondo bordo o simili. Bucherellate leggermente la superficie con una forchetta e spennellatela con un rosso d’uovo sbattuto con una goccia di latte; questo permetterà alla vostra torta di avere un bel colore biondo. Infornate quindi in forno già caldo a 200° per 40 minuti circa, o comunque fino a quando la torta pasqualina non sarà ben colorata in superficie.