Olive taggiasche

OLIVE TAGGIASCHE LIGURI SOTT’OLIO - SOTT’EUIO

INGREDIENTI:

1 Kg. di olive taggiasche
3/4 di cenere di legna
1 etto di sale per ogni litro d’acqua (per la salamoia)
alloro, pepe nero in grani, aglio e olio.


Prendere nella stagione della raccolta, le olive nere da olio della qualità detta “laininn-a”.
Deporle in un vaso con cenere di legna, aggiungendo acqua sino a formare
un leggero impasto tanto da coprirle.
Lasciare le olive in questo impasto per una settimana circa perchè si addolciscano
(l’amaro è dato dall’acido tannico e gallico che contengono).
Risciacquarle, quindi, in acqua corrente abbondante e finchè l’acqua non diventi
assolutamente chiara. Preparare allora la salamoia (sale ed acqua), mettervi le olive
e lasciarle per qualche giorno. Infine colarle e passarle in un vaso di vetro aggiungendo
una foglia di alloro, uno spicchio d’aglio, alcuni grani di pepe nero e diversi cucchiai d’olio
sicchè rimangono ben unte. Sono pronte, a questo punto per essere mangiate !!!
Possono usarsi negli antipasti o come guarnizione di certi secondi.